Pino Boero
Un po' di me e letteratura per l'infanzia

Estate 2017 – Tanti libri

Arrivo all’appuntamento estivo segnalando i libri pervenuti fra aprile e luglio 2017; per quanto riguarda l’impostazione di questa pagina di Libri nuovi ho cercato di aggiornare la parte dedicata agli Albi che nella distinzione per fasce di possibili lettori mi convinceva meno: ho lasciato pertanto la caratterizzazione Albi per tutte le età in cui – come di consueto – mi prendo la totale libertà di inserire prodotti che per le loro caratteristiche tematiche e formali possono entrare anche nella biblioteca di un adulto attento alla qualità dell’invenzione e della costruzione editoriale; nella sezioni Albi ho inserito invece tutti quei testi costruiti per bambini “apprendisti lettori” ma per ognuno ho indicato la possibile età di fruizione. Ho “costruito”, poi, un’altra ripartizione perché Dai 6 ai 9 anni e Dai 9 agli 11 anni si scindono in tre parti: Dai 6 ai 7 anni dedicata ai nuovi lettori, Dagli 8 ai 10 anni per libri più “complessi”, Dagli 11 ai 12 anni indirizzata all’età di passaggio fra scuola primaria e secondaria di primo grado, Dai 12 ai 14 anni rivolta ai ragazzi della secondaria di primo grado. Infine dedico una sezione alla Serialità perché, anche se avevo promesso di non occuparmene, mi sembra giusto dar conto almeno di quanto arrivato.

***Albi per tutte le età

bibliolibrò

  • Valentina  Rizzi – Michela Gastaldi, Frank Button, € 16,00

Questo è un albo “parlato” nel senso che il personaggio si racconta quasi assaporando – come succede all’autentico narratore orale – il suono di ogni parola; Valentina Rizzi ci consegna il ritratto di un personaggio che è impastato di sogni, leggero e profondo, sorridente e triste come un clown che si esibisca nel circo del mondo. Per quanto concerne le illustrazioni, ben legate alla suffusa atmosfera del testo, devo dire che la giovane Michela Gastaldi offre una grandissima prova in cui i tratti in bianco e nero, a matita, costituiscono l’essenza di un discorso che sa andare – montalianamente – “più in là”.

Il Piviere edizioni

  • Eva Pisano e Marino Vacchi (ill. Fabrizio Boccardo), Alla scoperta dei pesci antartici, € 15,00

Un bellissimo albo bilingue (italiano – inglese) che ha il pregio di unire chiarezza scientifica, educazione ambientale, essenzialità di racconto e fascino di illustrazioni che, pur nella dettagliata precisione, lasciano spazio alla dimensione artistica.

kalandraka

  • David Pintor, Venezia, € 16,00

Voglio visitare Venezia seguendo il percorso di questo straordinario silent book e lo voglio fare all’insegna di quella tenera leggerezza che caratterizza i segni e i colori  di David Pintor: sono certo che bambini e adulti apprezzeranno perché un’illustrazione serena e riposante, magari un po’ malinconica (in fondo anche Charles Aznavour cantava “Com’è triste Venezia”) ci risolleva dalle troppe illustrazioni senza qualità cui l’editoria scolastica ci ha abituato.

orecchio acerbo

  • Adele Bourget-Godbout – Réal Godbout (disegni Réal Godbout, trad. Paola Cesari), Prima dell’Apocalisse, € 18,00

Come si sarebbero comportati i dinosauri se non si fossero estinti?  Gli autori – ben degni di una tradizione che gioca sulle ipotesi provocatorie – immaginano, attraverso gli occhi di un dinosauro bambino e in un contesto primo novecentesco, un mondo pieno di animali preistorici umanizzati. L’albo, di grande formato con poco testo collocato alla base di illustrazioni, si sviluppa attraverso le osservazioni che il bambino dinosauro fa nelle occasioni più disparate e lascia emergere i diversi grandi temi che hanno attraversato la cultura moderna, dai processi di industrializzazione ai misteri della vita, dalla felicità del gioco alla tristezza della vecchiaia. Un albo bellissimo, intenso e problematico valido per tutte le età.

  • Alonso Palacios – Leticia Ruifernández (versione italiana Francesca Lazzarato), Poemario di campo, € 18,50

È un albo, in astuccio, dal formato inusuale  (cm. 25 x 11) affidato a leggerissimi versi spagnoli tradotti con la consueta sensibilità da Francesca Lazzarato; le pagine da leggere in lungo, a due a due, sono arricchite da soffuse illustrazioni che si fondono con i testi e costituiscono insieme un autentico poema della natura… forse questa è la vera educazione ambientale…

*** Albi

Coccolebooks

  • Alex Nogués – Silvia Cabestany (trad. Maria Pia Iannuzzi), La conchiglia, € 11,90 (► 6 – 7 anni)

Delicatissimo questo albo affidato come tema al mare che “abita” dentro una conchiglia: le poche essenziali parole ci conducono in un viaggio fantastico che è, ad un tempo, esplorazione e fiaba; le figure e la stessa impaginazione contribuiscono a creare un ritmo singolare che ci accompagna ed avvolge come la spirale di una conchiglia…

  • Sebastiano Ruiz Mignone – Enrico Macchiavello, la mia classe MostruosA, € 12,90 (► 8 – 10 anni)

Solo la genialità di un artista come Enrico Macchiavello che nel suo segno porta l’idea del grottesco che ci circonda, poteva illustrare questa classe di mostri assai divertenti proprio per le loro inverosimili caratteristiche. Geniale ovviamente Ruiz Mignone nell’invenzione di bambine e bambini che fanno ridere proprio per la loro caratterizzazione “mostruosa”.

Fabbri editori

  • Sam Mc Bratney (ill. Anita Jeram), Siete tutti i miei preferiti, € 10,90 (► 5 – 6 anni)

Cartonato delicatissimo e leggero nella trama e nei disegni.

il castoro

  • Christian Jolibois – Marianne Barcilon (trad. Rosa Vanina Pavone), Orsetto il terribile, € 13,50 (► 6 – 7 anni)
  • Mo Willems (trad. Maria Vago), Corso di pipì per principianti, € 12,90 (► 4 – 6 anni)

Due albi divertenti e originali sia nei brevi testi che nelle illustrazioni.

interlinea – le rane

  • Anna Lavatelli (ill. Giulia Orecchia), Bimbambel, storie della buonanotte, € 12,00 (► 6 – 7 anni)
  • Louise Fatio (ill. Roger Duvoisin, trad. Anna Lavatelli), Il leone felice (La storia di un’amicizia), € 12,00 (► 6 – 7 anni)
  • Anna Vivarelli (ill. Andrea Astuto), i gamberetti dispettosi, € 12,00  (► 5 – 6)

Bimbambel è un classico giocato sul triplice piano dell’invenzione fantastica, del ritmo narrativo e della tenerezza (anche qui – come nel Rodari di Favole al telefono – è un papà che inventa storie). Altrettanto riuscita l’operazione di Il leone felice della svizzera-statunitense Louise Fatio Duvoisin (1904 – 1993); la simpatica “belva” creata nel 1954 e illustrata da Roger Duvoisin marito della scrittrice, è stata protagonista di diversi albi ma questo che segna la sua entrata in scena è un piccolo capolavoro. Coloratissime e vivaci le illustrazioni che accompagnano la piccola storia di Anna Vivarelli. I tre albi hanno un’anima digitale… la scopra il lettore…

Kalandraka

  • Mariana Ruiz Johnson (trad. Sebastiano Gatto), Lungo il cammino, € 10,00 (► 5 – 6 anni)

Coloratissimo e vivace cartonato che, in rima e in modo divertente, insegna a contare.

Kalandraka – libri per sognare

  • Xosé Ballesteros (adattamento di) – Marco Somà (ill.), I tre porcellini, € 14,00 (► 6 – 7 anni)

La storia tradizionale rivisitata da un modernissimo e bravo illustratore.

Matildaeditrice

  • Maria Grazia Anatra – Viola Gesmundo, Una strada per Rita, € 12,00 (► 6 – 7 anni)
  • Luisa Staffieri, Il forziere di Ada, € 10,00 (► 6 – 7 anni)

Una strada per Rita: piccolo albo che tocca con leggerezza il tema delle vie cittadine che per la maggior parte sono dedicate a uomini più o meno illustri: “perché non a donne che hanno fatto cose belle?” chiede la piccola Rita al Sindaco della sua città… Lascio ai lettori la scoperta del finale segnalando solo le convincenti e vivaci illustrazioni della giovane Viola Gesmundo.

orecchio acerbo

  • Nadine Robert – Gérard DuBois, Al di là della foresta, €15,00

Una sorte di torre di Babele costruita per sapere cosa ci sia al di là della foresta impegna padre e figlio conigli e il cane Dalton in una costruzione che richiede l’utilizzo di tutte le loro risorse (papà Coniglio scambia degli ottimi pani da lui preparati con le pietre che una per una gli portano gli abitanti del villaggio… Non racconterò il seguito che riserva più di una sorpresa, dirò solo che l’albo, al di là dell’idea e della trama, è arricchito dall’originalità delle tavole di  Gérard DuBois sapiente “miscelatore” di stili, dal classico al surreale.

*** Dai 6 ai 7 anni

Coccolebooks – libri per Prima

  • Annalisa Strada, Il principe sul pisello, € 6,90
  • Maria Rita Parsi, Luigina Cuor di rabbia, € 6,90
  • Silvia Roncaglia, La luna di Luca, € 6,90
  • Sergio Rossi, Signorina sì però, € 6,90

Apprezzo qualità delle storie e delle semplici illustrazioni di questi volumetti per “primi lettori”: non è facile coniugare problematiche infantili (desiderio di essere al centro dell’attenzione, piccole invidie, gelosie per l’arrivo di un fratellino, incomprensioni vere o supposte del mondo degli adulti) con storielle divertenti. Editore, autori e illustratori ci sono riusciti e questo è indice di gusto e sensibilità.

*** Dai 8 agli 10 anni

Coccolebooks

  • Daniela Valente (ill. Antonio Boffa), Strane storie di mare, € 9,90

Il libro di Daniela Valente ci trasporta in un territorio che io ho sempre apprezzato, quello delle “storie incatenate”: mi trovo, quindi, a mio agio nel leggere della casa in riva al mare dove “alla mattina si raccontano i sogni”, della piccola Giulia di nove anni che teme l’arrivo di un fratellino o di una sorellina e del nonno che le racconta storie fantastiche creando, insieme a lei, una sorta di universo, ad un tempo, avventuroso e rassicurante. Il tratto narrativo di Valente è efficace e sicuro come l’implicita “morale” che emerge: il suono stesso della parola raccontata è vita, serenità, libertà.

Feltrinelli Kids

  • Michael Rosen, Attenti al cane!, ill. di Tony Ross, € 9,00

“Attenti al cane…” ben si adatta a questo simpatico libretto, ma non spaventatevi: Strudel non è un cucciolo pericoloso, è solo un po’ esigente…

Franco Angeli – La gazza ladra

  • Rossana Guarnieri, S.O.S. dal faro, € 10,00

Attiva da oltre mezzo secolo Rossana Guarnieri può vantare un’esperienza consolidata nel campo della letteratura giovanile, mai succube alle mode ma piuttosto attenta alla caratterizzazione psicologica dei personaggi, all’impegno civile e alla dimensione pacifista (importanti i romanzi degli anni Settanta  Gente d’Irlanda e Il coraggio di vivere). Anche per quanto riguarda il fiabesco Guarnieri ha una sua cifra personale ed è capace di utilizzare la dimensione fiabesca senza adagiarsi in posizioni tradizionali, ne è prova persuasiva  questo S.O.S. dal faro che trasforma l’avventura realistica di due cugini, Gippi e Milla, intrappolati in un faro in un viaggio attraverso le fiabe… ancora una volta il potere della fantasia riesce a condurre il lettore su terreni inesplorati ma straordinari e pedagogicamente positivi.

il castoro

  • Jimmy Gownley (trad. Rosa Vanina Pavone), Il mondo di Amelia – Qui sono tutti matti!, € 14,50

Preso atto del successo americano del personaggio a fumetti di Amelia Louise McBride, consacrato anche da premi, devo confessare che le avventure della bambina che, a seguito del divorzio dei genitori, deve adattarsi in una nuova città non mi entusiasmano; in particolare non mi convince proprio il disegno che trovo poco originale e ripetitivo.

le rane interlinea

  • Elve Fortis de Hieronymis, Così per gioco… costruiamo insieme i nostri giocattoli con materiali di riciclo, € 12,00

Fortis De Hieronymis (1920 – 1992)  è stata personalità di rilievo nel campo della progettazione editoriale e dell’illustrazione; i cartonati con parti fustellate o mobili (Una sera al cir­co, 1981; Cappuccetto Rosso, 1984; In riva al mare, 1985; Gira la giostra, 1987; Cappuccetto di carta, 1991) rappresentano il trionfo di una creatività capace di partire da pochi materiali “poveri” (carta, cartoncino, forbici, colla) e approdare a esiti felicissimi e “formativi” fra cui I viaggi di Giac (opportunamente ripubblicati da Interlinea nel 2001 con una nota di Walter Fochesato) e questo Così per gioco… (pubblicato da Einaudi nel 1979 e già presente nel catalogo Interlinea), prezioso “manuale” per costruire “insieme i nostri giocattoli” e riempire di fantasia gli spazi ludici della giornata.

Nord-Sud edizioni – Il mondo di Calpurnia

  • Jacqueline Kelly (ill. Jennifer L. Meyer, trad. Luisa Agnese Dalla Fontana), Puzzole che puzzano, € 10,00

Nuova “puntata” del personaggio di fine Ottocento creato dalla scrittrice neozelandese (ma residente negli Stati Uniti): con garbo e ironia ogni storia della serie si  sviluppa fra attenzione alla psicologia del personaggio e dimensione sociale (dal rapporto con gli altri allo sviluppo delle scienze).

OM junior

  • Costanza Savini (ill. Greta Croci), Dora e le uova, € 10,00
  • Costanza Savini (ill. Greta Croci), Gennj che si ribellò ai cellulari, € 10,00

Nonostante le indicazioni diverse (Dora e le uova è indicato “dai 6 anni” e Gennj che si ribellò ai cellulari “dagli 11 anni”) colloco i due volumetti all’interno della stessa fascia d’età.

Se la letteratura è viaggio capace di portare il lettore verso spazi di verità, occorre dire che Costanza Savini in queste due agili storie riesce a coniugare perfettamente la dimensione narrativa con la “polpa” viva del rapporto fra individuo e società: nelle storie di oggi le due bambine protagoniste hanno – come nelle fiabe – caratteristiche magiche visto che la prima “indossa” gli odori e i profumi delle persone e degli oggetti che la circondano, mentre la seconda cova ostinatamente un uovo che, schiudendosi, le riserverà una sorpresa, ma – come sappiamo – ogni azione derivata da un potere magico possiede una carica utopica, ci dice come dovrebbe essere il mondo… e Savini dà risposte positive: nel realizzare i propri sogni mai fermarsi a metà strada…

Riccardo Rossi editore

  • AAVV (studenti della classe IV B), Un volo nel mistero – I gialli della classe IV B, s.i.p.

Alla scuola primaria “Mazzini” di Genova Sampierdarena sono particolarmente affezionato perché è stata sede delle mie prime esperienze professionali e soprattutto mi ha messo in contatto con quel mondo della formazione di base che, nonostante le persistenti crisi, continua ad essere un punto di riferimento imprescindibile. Mi fa piacere, dunque, salutare questo bel libro (sponsorizzato da un folto numero di negozianti e operatori economici sampierdarenesi) che raccoglie l’entusiasmo, l’inventiva e la capacità narrativa (e di illustrazione) dei ventuno alunni della IV B della “Mazzini” guidati da una bravissima insegnante, Wanda Trunfio: si tratta di racconti noir ben articolati che sicuramente farebbero invidia a tanti sedicenti scrittori adulti. Bravi ragazzi e brava l’insegnante: un vero processo formativo non può fare a meno di iniziative come la vostra.

*** Dagli 11 ai 12 anni

Coccolebooks

  • Anselmo Roveda (ill. Sandro Natalini), Una partigiana di nome Tina, € 9,90

Conosco Anselmo da molti anni e ogni volta che esce un suo lavoro resto positivamente colpito dalla sua capacità di affrontare con sicurezza (e ottimi risultati) temi e modi stilistici diversi. Nell’agile lavoro di oggi Roveda racconta gli ultimi anni della guerra attraverso gli occhi di una giovane Tina Anselmi che, colpita dalla barbarie nazifascista, diventerà staffetta partigiana; nel libro non v’è stretta preoccupazione biografica né supponenza di storico perché vince – com’è giusto – la dimensione del racconto, prevalgono i forti sentimenti e l’attenzione ai particolari psicologici… Un bel testo (corredato dalle efficaci illustrazioni di Sandro Natalini) che coinvolgerà il giovane lettore e lo farà riflettere.

Edizioni Nuova Prhomos

  • Carla Barbara Coppi (ill. Iride Pieretti – prefazione di Maria Teresa Trisciuzzi), Il Giardino dei Sogni – La Luna, € 12,00

Un romanzo coinvolgente che mette in gioco i temi tradizionali del viaggio e dell’avventura e li coniuga con quelli più moderni del fantasy: due ragazzini, Luna e Tom, muovono alla ricerca dei genitori e le prove da superare toccano sostanzialmente tutti gli elementi psicologici legati alla crescita, dalle incomprensioni all’amicizia, dalla “serietà” all’ironia. Al di là del piacere della lettura Il Giardino dei Sogni è vero romanzo di formazione; peccato – e questa è critica amicale e benevola – che le illustrazioni non siano all’altezza del testo.

il castoro

  • Max Braillier (ill. Douglas Holgate, trad. Giovanna Pecoraro), Gli ultimi ragazzi sulla terra, € 13,50

Il videogame diventa avventura del protagonista e le stesse abbondanti illustrazioni che contornano le pagine rinviano a un universo che non mi è congeniale anche se ne riconosco la “presa” narrativa e il divertimento per il giovane lettore.

  • Vivian French (ill. Marta Kissi, trad. Alice Pascutti), Le avventure di Otto Cipolla, € 12,50

Romanzo divertente, ricco di riferimenti alla fiaba tradizionale, con il protagonista che da comprimario diventa eroe; piaceranno la linearità della trama, il sorriso che strappano alcune situazioni, la simpatia delle illustrazioni.

  • Chris Grabenstein, WonderLand (ill. Brooke Allen, trad.Maria Laura Capobianco), € 13,50

Altro spassoso romanzo in cui predomina la fantasia( anche “imprenditoriale”) del protagonista undicenne.

Matilda Editrice

  • Luisa Staffieri, Il forziere di Ada, € 10,00

Bel volumetto nato dalla collaborazione della casa editrice con l’Associazione GranoSalus che si occupa della tutela del grano e dei suoi derivati. Nel testo storia e memoria si intrecciano e l’emozione per i fatti personali raccontati diventa coralità nella valorizzazione della terra (e del grano) di Puglia.

Rizzoli

  • Massimo Birattari (disegni Ilaria Faccioli), Invece di fare i compiti – 27 idee e ½ per divertirsi come matti e scoprire un sacco di cose!, € 15,00

Libro ricco di stimoli, suggerimenti, trovate… sicuramente è meglio “scoprire un sacco di cose” con Massimo Birattari piuttosto che annoiarsi su qualche banale libro scolastico…

Salani

  • David Almond (ill. Polly Dunbar, trad. Alessandro Peroni), Mio papà sa volare!, € 14,90

Almond è scrittore importante e Salani fa bene a pubblicare i suoi lavori: mi sono molto divertito a questo Mio papà sa volare! che riesce nell’umoristica leggerezza del racconto a toccare temi significativi (il rapporto genitori – figli, l’immaturità degli adulti…).

Laboratorio Salani

  • Niccolò Barbiero – Giulia Orecchia, Il libro dei libri – Manuale per giocare a costruire libri, € 12,90

Mi ha fatto piacere l’uscita di questo libro perché mi ricorda quando la scuola era davvero attiva, l’impersonalità del “mezzo” era ridotta e anche le mani avevano un ruolo preciso nell’attività didattica e ludica: Il libro dei libri è dunque qualcosa di più di un semplice manuale, suggerisce ma anche stimola la creatività, dà indicazioni operative ma lascia autonomia… Insomma, cari adulti educatori, fatelo entrare in classe e in famiglia….

*** Dagli 12 ai 14 anni

Einaudi Ragazzi

  • Daniele Aristarco (ill. Nicolò Pellizzon), Storie di eroica disobbedienza – IO DICO NO!, € 16,90

Tante storie brevi di donne e uomini che in tempi  e in paesi diversi hanno combattuto le ingiustizie e difeso la libertà: se l’obbedienza non è più una virtù, disobbedire significa immaginare per tutti un mondo migliore…

il castoro

  • Susin Nielsen (trad. Claudia Valentini), Gli ottimisti muoiono prima, € 15,50

Bel romanzo costruito con sapienza da un’autrice che ha il coraggio di giocare con molte citazioni (letterarie, filmiche, musicali) senza indulgere ad inutile sfoggio di cultura ma calandole dentro un contesto capace di evidenziare benissimo la psicologia dei personaggi, dalla sedicenne Petula disincantata ma problematica, al vitalissimo Jacob: dietro entrambi ma anche dietro i loro compagni stanno problemi non risolti, silenzi autoimposti, parole non volute. Un romanzo che scorre via rapido ma lascia il segno…

Giunti

  • Marie-Aude Murail (trad. Federica Angelini), Persidivista.com, € 14,90

Bel romanzo della nota scrittrice francese: il mistero di una morte ormai lontana nel tempo, un’indagine spinta dalla curiosità e la voglia di crescita della protagonista adolescente… un “congegno” narrativo che funziona…

L’ippocampo Ragazzi

  • Jan Paul Schutten – illustrazioni di Floor Rieder (trad. Claudia Valeria Letizia e Anna Rusconi), Il mistero della vita – com’è stato che dal nulla è nato tutto, € 25,00

Un volume divulgativo nel senso più alto del termine: elegante nella confezione, chiaro nell’esposizione, accattivante e quasi ironico nelle illustrazioni; un modo intelligente di rispondere alle grandi domande che, prima o poi, tutti si pongono.

Rizzoli

  • Ross Mackenzie (trad. Eleonora Dorenti), L’emporio delle meraviglie, € 16,00

Il dodicenne Daniel, entrato in uno straordinario emporio la cui merce rarissima sono le molteplici esperienze sensoriale, dovrà difendere lo stesso da chi vuole farlo sparire… siamo davanti a un romanzo giocato sulle meraviglie del misterioso e del fantastico: un viaggio nell’utopia dei desideri che leggo anche come invito a proteggere ciò che dell’orecchio acerbo resta in noi.

Salani

  • Kristina Oklsson (trad. Silvia Piraccini), Il bambino argento, € 13,90

Tornano i tre ragazzini protagonisti di Bambini di cristallo e sono alle prese con un altro mistero da risolvere: trama intelligente, scrittura lieve e intrigante… speriamo, però, che non cominci una serie…

*** Dai 14 anni

Giralangolo

  • Sara Zarr (trad. Aurelia Martelli), Le Variazioni di Lucy, € 15,00

Bel romanzo di formazione di una scrittrice americana che fra i dati rilevanti possiede sicuramente la capacità di analisi psicologica dei suoi personaggi: in questo caso la sedicenne Lucy già promettente pianista trova il coraggio di sospendere la carriera, di scontentare la famiglia, di stupire gli amici partendo dalla semplice domanda: “cosa ti piace davvero?”… Ci sarà comunque un lieto fine perché la ragazza tornerà al pianoforte ma con una consapevolezza diversa, con la giusta convinzione di avere capito “cosa le piaceva davvero”…

HOT SPOT

  • Carrie Firestone (trad. Laura Bortoluzzi), Prima che te ne vai, € 16,50

Romanzo d’esordio di una scrittrice americana: protagonista una diciassettenne alle prese con la scelta di una morte dignitosa da parte della nonna cui è intensamente legata: la crociera che la nonna offre alla ragazza e alla sua singolare famiglia è densa di scoperte, amicizie, amori ma, al fondo, emerge il dolore per una scomparsa annunciata. Firestone sa mescolare nelle sue pagine leggerezza e profondità, sorriso e pianto, ma non deborda perché la sua scrittura sicura sa che la “morale” deve venir fuori da sola, dallo spazio del racconto che – in quanto parola – è vita…

  • Lisa Williamson (trad.Valentina Daniele), L’arte di essere normale, € 16,50

Non parlate di questo libro agli apocalittici che solo al sentir parlare di Gender alzano barricate e sognano roghi: in  L’arte di essere normale il protagonista quattordicenne si sente ragazza e vive tutte le contraddizioni che gli derivano dall’essere inserito in un mondo scolastico poco propenso alla comprensione e all’amicizia. Un romanzo duro che non concede nulla all’equivoco e al buonismo ma che farà riflettere…

UP Feltrinelli

  • Gabriele Clima, Continua a camminare, € 13,00
  • Sarah Crossan (trad. Alessandro Peroni), One – Un romanzo scritto come una lunga canzone d’amore, € 15,00
  • Olivia Crosio, Un amore incosciente, € 13,00
  • Alessandra Montrucchio, Forever young, € 14,00

Avrei potuto inserire Continua a camminare nella fascia inferiore (12 – 14 anni) ma il tema delle vite parallele nella Siria di oggi dei due giovani protagonisti (un ragazzino che ama la poesia e una ragazzina destinata a farsi esplodere) merita processi di comprensione più articolati perché se dal punto di vista narrativo la storia corre via alternando le due voci, dal punto di vista dei contenuti mi pare necessaria la conoscenza non episodica di quanto il fanatismo religioso possa incidere sulla formazione di giovani, fragili personalità. Ho letto – seguendo il sottotitolo – le trecentonovanta pagine di One come fosse “una lunga canzone d’amore”: in effetti la scansione delle frasi e delle parole rinvia più alla struttura di un poema che quella di un romanzo: la storia (inventata ma costruita su solida base documentale) è quella di due giovani gemelle siamesi che dovranno superare non solo l’impatto con gli occhi del mondo esterno quasi mai indulgenti nei riguardi delle diversità ma anche, prova più dura, la separazione chirurgica; non svelo come andrà a finire, ribadisco solo che One è avvincente e commovente e merita una meditata lettura. Ritengo ben costruiti e validi anche i due romanzi di Crosio e Montrucchio: la caratterizzazione dei personaggi, la capacità di coinvolgimento del lettore sono frutto di “mestiere” sicuro ed è un bene che anche in Italia esistano scrittori (in questo caso scrittrici) capaci, pur trattando temi “giovanili”, di uscire dai luoghi comuni.

Rizzoli

  • Luca Randazzo, L’estate di Giacomo – La guerra e un partigiano di undici anni, € 10,50 (► 12 – 14 anni)
  • Lorenza Ghinelli, Anche gli alberi bruciano, € 15,00 (► dai 14 anni)

Due romanzi che in modo diverso (e per fasce diverse d’età) riguardano il tema della lotta partigiana, il primo direttamente con la storia dell’undicenne Giacomo che incontra con gli occhi del bambini la guerra e la violenza (non solo bellica), il secondo, ambientato ai giorni nostri, ha come comprimario un nonno ex partigiano ora affetto da  Alzheimer per il quale il protagonista, il sedicenne Michele, ha una vera e propria venerazione. La prima storia si sviluppa in montagna fra personaggi silenziosi che incutono timore e sono protagonisti di trame oscure al bambino, la seconda storia tocca una famiglia che sotto l’apparente normalità nasconde la crisi coniugale dei genitori del protagonista. Nei due romanzi di ottimo livello narrativo i giovani protagonisti superano drammatiche prove contro un mondo adulto ottuso ed ostile e il lettore non può che sentirsi dalla loro parte condividendone quell’impegno che ha al fondo due parole: libertà e autodeterminazione.

*** Editori, collane e altre iniziative editoriali

*** Serialità

Come ho scritto mi limiterò a segnalare i volumi pervenuti aggiungendo eventualmente qualche notazione.

il castoro

  • Raina Telgemeier, Il club delle baby-sitter – Il segreto di Stacey, basato sul romanzo di Ann M.Martin, € 14,00
  • Ursula Vernon (trad. Sara Marcone), Principessa criceta – Carlotta l’invincibile, € 13,50
  • Rachel Renée Russell (trad. Caterina Cartolano), I diari di Nikki – La mia vita da favola! – Racconti di una quasi principessa, € 12,00

Inserisco nella sezione anche la versione graphic novel di questo libro perché tratta da Il club delle baby-sitter serie famosissima.

Rizzoli

  • Chris Colfer, La Terra delle Storie – L’odissea di un autore, € 15,00

Rizzoli – best BUR

  • Chris Colfer, La Terra delle Storie – Oltre i Regni, € 12,50

Salani

  • Terry Pratchett (trad. Antonella Pieretti), Sorellanza stregonesca, € 14,90
  • Terry Pratchett (trad. Antonella Pieretti), Streghe all’estero, € 14,90

***Occasioni

Feltrinelli

  • Massimo Birattari, Come si fa il tema (con una sezione sulla prova scritta alla maturità), € 14,00

Un manuale intelligente per la prova scritta di italiano all’esame di maturità; costruito in modo che indicazioni e citazioni letterarie si integrino senza appesantimenti risulterà utilissimo ai tanti maturandi incerti su “cosa scrivere” nel tema.

Roberto Melchiorre

Nel corso di tanti anni di attività ho sempre cercato di evitare la lettura di manoscritti inviati dagli autori e la presa in carico dell’opera completa di scrittori inviata dagli stessi; l’ho fatto – lo confesso – per ragioni di cautela, “segnato” da qualche episodio di tanti anni fa quando la mia massima disponibilità a leggere e commentare testi di autori sconosciuti rischiò di diventare – in pochi casi, per fortuna – l’inizio di una querelle con chi controbatteva, si offendeva, muoveva, a sua volta, critiche come se, invece di un giudizio richiesto a livello di cortesia, avesse voluto aprire un dibattito… Insomma mi tengo di solito lontano da simili “avventure” anche se questo può togliermi, il piacere di una “scoperta”: non conoscevo, dunque, Roberto Melchiorre né mi erano noti i suoi lavori prima della sua richiesta di poterli spedire; è arrivato un pacco ricco di titoli interessanti (li trovate segnalati in fondo all’intervento) che ho guardato con curiosità (e anche un po’ di simpatia visto che arrivava dall’Abruzzo terra cui voglio bene) anche perché si tratta in gran parte di testi per la scuola forniti di un qualche “apparato” didattico (elemento che – come ormai sanno in molti – detesto perché lo ritengo dannoso al libero fruire del testo letterario). Nel caso dei libri di Melchiorre, ad esempio, trovo che “fiabe ecologiche” di La scoperta delle stelle e altre storie, ben riuscite e divertenti, avrebbero potuto “funzionare” anche senza “quel lavoriamo sul testo” che a me pare mortificante sia per la libera fantasia dell’autore che per quella dei piccoli lettori. Altrettanto divertenti, sempre in ambito di rispetto dell’ambiente, sono le storie di Il re della savana in bella versione bilingue (italiano e inglese). Mi convince maggiormente l’approccio di Melchiorre nel proporre ai ragazzi la terra e le tradizioni dell’Abruzzo: la ragione è semplice e sta nel sapiente equilibrio di racconto e informazione storica; C’era una volta un Re, Raccontami una storia, Manga e il fantasma dell’abate Leonate, Manga contro Ercole – Alla scoperta dell’Abruzzo antico hanno il sapore di una genuinità che non cede al didattismo. Fra i libri formativi che ho avuto modo di vedere mi hanno colpito per lucidità espositiva sia MADIBA – Storia di amicizia, coraggio e libertà sia Sulle tracce di Gandhi che, fra l’altro, hanno illustrazioni decisamente più convincenti di quelle degli altri volumi. Ho apprezzato, infine, per impegno civile I segreti di nonno Nick e Storie di oggi. In conclusione ringrazio Melchiorre di avermi dato l’occasione di riflettere su un’editoria parascolastica dignitosa capace di incidere, ad un tempo, sull’immaginario e sul bisogno di conoscenza delle nuove generazioni.

Le matite colorate

La scoperta delle stelle e altre storie – Fiabe ecologiche, ill. Stefania De Nardis, postfazione Alex Zanotelli, € 7,90

Edizioni lematitecolorate – Favole e fiabe ecologiche

Il re della savana e altre storie di animali poco amati è The king of savannah and other stories of not very loved animals, ill. Marta Monellio, presentazione Giorgio Celli € 9,50

d’incecco editore

C’era una volta un Re – La storia d’Abruzzo raccontata ai più piccoli, ill. Marco D’Agostino – Prefazione Dacia Maraini, € 13,40

Raccontami una storia – Novelle fantastiche abruzzesi da leggere e da scrivere, ill. Marco D’Agostino, € 9,90

I segreti di nonno Nick – La tragedia di Marcinelle raccontata ai più giovani, ill. Vincenzo Russo, con una testimonianza di Elio Di Rupo, € 8,90

Edizioni lematitecolorate – Le avventure di Manga

Manga e il fantasma dell’abate Leonate – All’avventurosa scoperta dell’Abbazia di San Clemente a Casauria , ill. Marta Monelli, € 9,50

Manga contro Ercole – Alla scoperta dell’Abruzzo antico, ill. Marta Monelli, € 11,50

La Spiga – Audio MP3 online – Ora e poi

MADIBA – Storia di amicizia, coraggio e libertà, ill. di Claudio Cerri, € 7,70

Sulle tracce di Gandhi – Storia di un amore indiano, ill. di Giovanni Da Re, € 7,70

La Spiga – AttualMENTE

Storie di oggi – L’attualità raccontata ai ragazzi, € 8,80

La Spiga – L’albero dei libri – Storie per crescere

INforma ragazzi – Storie di sporte e di vita sana, con Francesco Matteuzzi, € 7,00

La Spiga – L’albero dei libri – La macchina del tempo

Le frittelle di Pericle (Uno straordinario reportage dalla Grecia Antica), € 7,00

Ovviamente questo sito non ha la pretesa di occuparsi dell’intero mondo letterario né della critica specialistica nei diversi settori ma – come ho fatto in altre occasioni – mi pare giusto segnalare lavori di autori ed editori che per svariate ragioni – anche territoriali – ritengo vicini.

CHINASKI Edizioni – voices

  • F.T. Sandman – Episch Porzioni (prefazione Omar Pedrini), Rock is dead, € 19,00

Da questo coraggioso editore genovese un volume su vita (e morte) dei personaggi del rock: un libro che non può mancare nello scaffale di chi non vuole fermarsi solo alla musica ma desidera capire il contesto individuale e sociale in cui crebbero generazioni di musicisti straordinari.

Consiglio Nazionale delle Ricerche

  • Gabriella Liberati – Giuseppe Scalera – Donatella Trotta (a cura di), Visibili, invisibili – Matilde Serao e le donne nell’Italia post-unitaria, € 24,00

Sono rimasto affascinato dall’imponente materiale (anche fotografico) che occupa le quasi trecento pagine di questo sontuoso volume in cui la dettagliata analisi della vita e della produzione di Matilde Serao costituisce punto di partenza (e di arrivo) per un ritratto a tutto tondo delle scrittrici che, fra Otto e Novecento, hanno contribuito a formare l’immaginario di tante generazioni.

De Ferrari

  • Andrea Panizzi, Shakespeare in Movie – Una vita per il teatro. Oltre un secolo di cinema, € 18,00

Già ai tempi della laurea in “Scienze pedagogiche” il genovese Andrea Panizzi aveva dimostrato finezza critica e acume interpretativo: non sono passati molti anni e, pur lavorando come educatore e pedagogista clinico, Panizzi non ha dimenticato la passione per la letteratura, per il cinema, per il teatro:  il suo saggio su Pasolini – Futuro nostro contemporaneo (De Ferrari, 2014) resta un punto fermo nella più recente critica pasoliniana ed oggi questo Shakespeare in Movie ci porta sul territorio vasto delle trasposizioni in pellicola dei testi shakespeariani troppo spesso “saccheggiati” e privati della loro carica drammatica e innovativa…. Sono quasi trecentocinquanta pagine che si leggono come un bellissimo romanzo… o, meglio, come un film avvincente…

Edizioni ENPA

  • Andrea Maori, La protezione degli animali in Italia – Storia dell’ENPA e dei movimenti zoofili e animalisti dalla metà dell’Ottocento alle soglie del Duemila, € 15,00

Questo libro mi ha colpito per la ricchezza della documentazione e la capacità di affrontare il tema della protezione degli animali nel nostro paese non tanto dal punto di vista dell’attualità quanto dal punto di vista storico: conoscere lo sviluppo del tema a partire dall’Ottocento significa rafforzare in noi la convinzione che davvero occorra vedere l’animale – per citare il titolo di alcuni volumi degli anni passati – con la “dignità” che merita il “mio prossimo non umano”.

Erga edizioni

  • Mario Canevara (note storiche a cura di Nunzia Pia Castellano, prefazione di Antonio Gibelli), Memorie di un ragazzo qualunque – Gli anni 1930-1945 a Genova, € 10,00

Una professoressa dei miei anni di scuola superiore ha curato questo bel volume scritto dal marito ora scomparso: sono le memorie di un giovane formatosi negli anni del fascismo e – come tanti della sua generazione – costretto a prendere drammaticamente coscienza che la realtà che li circondava era figlia di una “fede feroce” che “distilla[va] veleno”… Il volume, che si snoda con semplicità di dettato e acutezza di idee, è accompagnato dalle note sobrie ed esaustive della curatrice e da un ricco apparato iconografico.

  • Maria Grazia Corradi, Le radici del mirto. Donne ribelli contro la violenza, € 12,90

Parlando di questo corposo romanzo (316 densissime pagine) di Maria Grazia Corradi mia antica compagna di scuola non partirò dai personaggi (un uomo e due donne) le cui vite si intrecciano, ma da un’altra protagonista, meno appariscente, ma ben presente: la città di Genova che non è semplice scenografia alle vite di Jean, Norma e Perla ma è essa stessa vita con le sue strade, i suoi negozi, i suoi ristoranti, i suoi odori. Gli anni centrali in cui si snoda il romanzo sono quelli del decennio 1935 – 1945 denso di tragici avvenimenti cui, in modo diverso, i nostri protagonisti non possono sottrarsi; vittime degli istinti di uomini sopraffattori sono le due donne differenti per condizione sociale, ma unite, comunque, da un desiderio di ribellione, da una voglia di libertà diversamente coniugata. Un romanzo, dunque, coinvolgente anche per la puntuale analisi delle diverse psicologie dei protagonisti.