Pino Boero
Un po' di me e letteratura per l'infanzia

Qualche libro appena arrivato – luglio 2018

Armando Curcio da 8 anni

  • Cristina Siciliano (ill. Andrea Chronopoulos), Alessandro Magno, € 14,90
  • Elena Fanti, Margherita Hack La figlia delle stelle, € 14,90
  • Luca Bellini (ill. Alessandra De Cristofaro), Bach, € 14,90

Semplice ma ben costruita collana di biografie di personaggi famosi.

 

Sonda da 9 anni

  • Nadia Terranova, Storia d’agosto, di Agata e d’inchiostro, € 12,90

Ottima prova di romanzo costruito sui punti di vista diversi dei due giovani protagonisti, la dodicenne Agata originalissima e curiosa e il diciottenne Gabo cresciuto troppo in fretta: diversità che si incontrano all’interno di una trama “impegnata” dove però il motivo della lotta alla zoomafia non sovrasta i personaggi né impedisce di dedicare attenzione alle loro psicologie e ai loro processi di maturazione.

 

il castoro – da 14 anni

  • Scott Bergstrom (trad. Anna Rusconi), The Cruelty – ora combatti da sola, € 14,90

Romanzo molto teso, costruito fra genere giallo e spionaggio; molto affidato ai dialoghi e poco alle descrizioni quindi, nonostante le 406 pagine, scorrevole dal punto di vista della lettura.

 

Un classico della letteratura

Fondazione Verga – Interlinea

  • Matteo Durante (a cura di), Vagabondaggio – edizione nazionale delle opere di Giovanni Verga, € 30,00

Anche se lontano degli immediati interessi di questo sito non posso che plaudire il fatto che la Fondazione Verga e la casa editrice Interlinea continuino la pubblicazione dei volumi dell’Edizione Nazionale delle Opere dello scrittore siciliano; oggi tendiamo a una brevità che diventa insolente incompetenza, affidiamo agli emoticon  più disparati il compito di rappresentare ciò che vorremmo dire e forse nulla è più lontano dagli interessi generali di massa di quanto non lo sia un’edizione critica che richiede tempo, pazienza, confronto di testi, accuratezza di riflessione e scrittura… Leggo dunque questa esemplare e accuratissima edizione critica dei racconti di Vagabondaggio come un importante messaggio controcorrente, nel nome di una cultura che sia autentica ricerca e non insulso blabla; aggiungo poi che Vagabondaggio contiene il racconto Il maestro dei ragazzi che considero una straordinaria e dolente testimonianza di vita magistrale.